Contatti
Ricerca struttura +
Your search results
15 Novembre 2018

La Puglia e gli eventi dell’autunno-inverno

<La Puglia è una regione accogliente anche dopo l’estate>. Dice Rosa alla sua amica al cellulare. <Vieni, non ti pentirai>.

<Ma cosa vengo a fare? Non possiamo andare al mare, sai quanto sono stata bene da voi questa estate. Adesso è freddo>.

<Scherzi? Qui c’è ancora gente in bermuda. La Puglia è bella anche quando le foglie delle viti sono di un rosso amaranto spettacolare. Dammi retta, prenotiamo una notte in un trullo>.

<In un trullo? Mi stai tentando?>.

<Sarò più perfida allora. Vieni, a Conversano in provincia di Bari organizzano Novello sotto il Castello, sagra con caldarroste e vino>.

<Ah, si beve allora>.

<Hai voglia, quanto vuoi>.

<Figo! E cos’altro organizzate?>.

< A Locorotondo ci sarà La notte dei Giganti, un Festival dei Trampolieri.

Ad Ostuni sempre a novembre, c’è il Festival dell’arte di strada>.

<Caspita! Non smettete di sorprendermi. E cosa fanno di preciso?>.

<Sono eventi bellissimi in cui ci sono Street Band, Mimo, Freestyle, Giocoleria, Artigianato locale e Gastronomia pugliese, che è possibile trovare negli stand allestiti e nei ristoranti all’aperto. Si possono mangiare orecchiette con le cime di rape, pasta fresca, legumi, panini farciti persino con i pomodori secchi, che hai assaggiato questa estate, ricordi?>.

<Li adoro. E le burrate?>.

<Ovviamente! E spiedini di carne, parmigiana, insomma tutto il meglio della Puglia>.

<E il vino>.

<Sì, tanto vino Novello. Ma ché, ci stai ancora a pensare?>.

<Ma se sto già guardando un’offerta per un volo!>.

<Ecco, brava. E poi, non c’è solamente da mangiare e bere>.

<Certo che no! Ho recuperato il nome di quel bagnino che mi piaceva tanto quando siamo andate …>.

<Ehi, non parlavo di quello, stai buona! Mi riferivo al fatto che non sono soltanto sagre enogastronomiche, ma eventi in cui viene valorizzato il territorio>.

<La Puglia è splendida, non ha bisogno di essere valorizzata>.

<Sì, lo so, grazie! Ma a noi pugliesi piace migliorarci sempre>. Ridono. <Comunque, ci sono tante cose da fare, escursioni per le antiche masserie, visite guidate nei Castelli, Basiliche, Cattedrali e chiese antiche sono sempre aperte per le varie occasioni>.

<Wow, bellissimo! Spero che mia mamma possa tenere mio figlio>.

<Ma no, portalo con te, ci sono tantissimi laboratori ludico ricreativi per i bambini e spettacoli adatti a loro. Ce n’è per tutti! Oppure potresti venire a dicembre, a Ceglie Messapica c’è il Magico Borgo di Natale. Tanta musica, la slitta di Babbo Natale e i Mercatini di Natale ricchissimi di bancarelle anche con leccornie.

<Arrivo in aeroporto alle 11,25 del 15 novembre, passi a prendermi?>.

<Stai guardando gli orari?>.

<Ho già prenotato, non c’era mica da aspettare ancora! Ho trovato voli in offerta e verrò anche a dicembre. Sarò tua ospite più volte, cara>.

<E il bambino?>.

<La prima volta ci vengo da sola. Ho messo un like al bagnino, vediamo se mi risponde>.

<Ma sei tremenda!>.

<Mi piaceva come valorizzava la spiaggia>.

<Sì, sono sicura sia per quello>.

Ridono entrambe, l’una felice di riabbracciare la sua migliore amica, l’altra anche di tornare nella bellissima Puglia.